Home / Gallery / Io e te è tutto un treno

Io e te è tutto un treno

Sono già alcune settimane che abbiamo inaugurato la nuova parte blog del sito. Vogliamo provare a raccontare storie che ci succedono, e che ci raccontano, per iscritto (magari aiutandoci con delle foto) per ridare importanza alla parola, che nel fluire delle immagini video rischia talvolta di perdersi.
In questo caso interrompiamo i contributi della redazione per affidarci a uno scrittore di mestiere. Guido Catalano è un poeta di Torino che ho incontrato recentemente nel festival di poesia di Ancona.
Durante lo spettacolo Guido ha letto una poesia ambientata su un treno, aggiungendo che per lui il treno è un luogo privilegiato da cui osservare l’umanità, le relazioni, gli amori.
Anche il testo che vi proponiamo parla di amore. Questa volta però il treno non è il luogo del racconto, ma viene utilizzato come metafora di un percorso che si sta compiendo. 

“Io e te è tutto un treno”

Io e te è tutto un treno
è tutto un treno io e te
signorina
un treno di meraviglia
un treno che fischia e fa scintille
e se ci dice bene
non deraglia.
E il vento è sempre forte
e la bufera infuria
e i lupi ululano incazzati
mentre tutt’intorno la neve sta ghiacciando.

E le bombe continuano a cadere a primavera
cosa folle di per sé
come l’idea ignobile
che noi ci si smetta di dar baci.

Poesia _ Guido Catalano
Prefazione_ Nicola Cucchi

treno

Check Also

Bianca

“ No sorè, ho la carrozza quattro io, tu hai la sei. Ma tranquilla, ci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *