Home / Editoriale / A Ghost City

A Ghost City

Sette passeggiate notturne in giro per Roma, organizzate dal collettivo Stalker – No working, in occasione dell’Estate Romana 2017. Ci siamo conosciuti in occasione di Xeneide, una mostra all’Auditorium di Roma, e da allora TerminiTv e Stalker hanno iniziato una proficua collaborazione culminata in un video realizzato durante le camminate d’agosto. 

Dal sito di “A Ghost City” “Sette appuntamenti al buio, per ritrovarsi e uscire con chi di notte, d’agosto, non riesce ad andare a letto e chi un letto non ce l’ha, con chi è rimasto a Roma e chi è appena rientrato o arrivato, con chi non parla una parola d’italiano e chi non capisce una parola d’inglese, con chi non sa dove si trova né come ci è arrivato e chi conosce ogni singolo sasso del quartiere, con chiunque ha curiosità e piacere di incontrare l’Altro.
Abitanti e artisti, migranti e turisti, persone sempre diverse, impreviste, curiose, una formazione in formazione reciproca continua, in cui ognuno avrà modo di imparare e di insegnare qualcosa agli altri, trovando il coraggio di dire una cosa, di fare un gesto, di mettersi in gioco e magari cantare e danzare, offrendosi alla trascinante azione corale e creativa del gruppo.”

in collaborazione con 
Auditorium Parco della Musica, Palazzo Corsini, Istituto Italo-Latino Americano (IILA), Istituto Svizzero di Roma, Lago Ex-Snia, MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – MAXXI Public Engagement, Parco Archeologico dell’Appia Antica, Real Accademia di Spagna. 

con la partecipazione di

3nta, ATIsuffix, ALAgroup, Echis, Nation25, Piccoli Maestri, Seminaria sogninterra, Termini TV

Check Also

Refugee Tracks – Binari di confine, il primo crowdfunding di TerminiTV

Sono anni che leggiamo di crowdfunding finiti male, e di quelle poche campagne che invece …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *