Home / Editoriale / Aiutaci a fare questo film

Aiutaci a fare questo film

Ho incontrato Li al Cine Detour, a Roma, e gli ho spiegato tutto in poche parole:

“Da 4 anni filmo in stazione, oltre 2000 video che non so ancora come mettere insieme, tu che sei appena arrivato a Roma e fai il montatore, ti andrebbe di fare questo film con me?”

Non è facile costruire una narrativa per una storia che è in realtà un vortice di incontri, scontri, visioni e ostacoli che hanno costellato 4 anni di TerminiTV.

Dai tempi di Termini Underground, la scuola di danza sotto ai binari, agli occhi di chi non c’è più, i senzatetto, i viaggiatori, i poeti, TerminiTV ha continuato a crescere ed esistere anche senza denaro. Ora però, se vogliamo davvero farne un film documentario, abbiamo bisogno dell’aiuto di chi tiene a questo progetto.

Questo è un assaggio, 10 minuti onirici che includono filmati realizzati in passato, alternati a più recenti, con interviste, musica, immagini di addii e arrivederci, di pioggia improvvisa e di squarci di sereno in quella che abbiamo voluto chiamare “Balena”, Termini, dentro il cui ventre ci rifugiamo, o siamo imprigionati, ancora non si sa bene.

“The Rail Whale” è un gioco di parole, come “Railway”, che in inglese significa “ferrovia”, ma utilizzando la parola “whale”, “balena”, vogliamo mostrare l’enormità di questo essere solo apparentemente statico che è una stazione, sempre in movimento eppure pesantemente ancorata al suolo e alle regole che sempre di più la trasformano in un aeroporto.

Per noi invece Termini è una piazza, uno specchio della società in cui viviamo, un luogo in cui praticare la democrazia ed esprimersi, un “atopos”, imprevedibile spazio di incontri, sfide e contraddizioni. “Rail Whale” vuole raccontare questo mondo, e per forza di cose lo fa mischiando insieme ricchi e poveri, frecciarossa e regionali, italiani e stranieri, tutti accomunati dal vivere Roma.

Se avete a cuore questo progetto e volete fare una donazione o aiutarci a trovare dei fondi in altro modo, per favore scrivete a [email protected]

Check Also

Le più antiche mura di Roma? A Termini

Le mura più antiche di Roma sono a Termini, anche se non si vedono. Ci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *