Recent Posts

In stazione a Erevan, Armenia

“Horovel” è un canto di lavoro, in cui “aravel” rappresenta il pezzo di terra non coltivata in cui ci si riposa dopo il lavoro, e “ho” serve a dare un ritmo ai lavoratori, ricordando loro il momento in cui potranno riporre gli attrezzi e riposarsi. Questa è la canzone che …

Read More »

Francese a Roma, ma mezza italiana

“Qui a Roma, il posto dove mi sento più a casa, stranamente è Termini”. Tania è cresciuta tra la Francia e gli Stati Uniti, ma è venuta a vivere a Roma per ritrovare la sua parte italiana. Intervista realizzata nel 2017, in cui Tania ci racconta di come ha sempre …

Read More »

“Preferisco vivere in campagna”, da Providence

“Molti della mia età da queste parti lavorano nella finanza, ma a me piace di più vivere in campagna”. Brendan è un architetto paesaggista, che il nostro Pietro Costanza ha incontrato nel 2017 alla stazione di Providence, Rhode Island, negli Stati Uniti. 

Read More »