Home / Altre Stazioni / Il tassista scultore e “i barboni”

Il tassista scultore e “i barboni”

Matteo Volpati è un tassista, ma anche uno scultore, insieme al suo amico poeta Guido Lopardo, andiamo in giro di notte a Milano in taxi, parlando della fonte di ispirazione principale per entrambi, l’incontro con senzatetto. 

Check Also

Io, giornalista in uno “stato canaglia” – sul treno per Mashhad, Iran

Zahra è una giornalista iraniana, ha deciso di raccontare una storia per noi, filmando sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *