Home / TerminiTV

TerminiTV

storie di viaggiatori o residenti incontrati in stazione

Mamma Termini

Stiamo pensando a un film che racconti Termini, e l’adrenalina che si genera in stazione. Questo è un estratto del trailer, realizzato con il cinese Li Zhang, e che trovate più sotto. Ho incontrato Li al Cine Detour, a Roma, e gli ho spiegato tutto in poche parole: “Da 4 …

Read More »

Tra i primi No Tav

Vi portiamo a Chiomonte, in val di Susa, dove da poche settimane si può entrare a ridosso del cantiere Tav che per anni è stato il bersaglio di una protesta diffusa e che ha avuto dei momenti di gloria. Li ripercorriamo con alcuni protagonisti di questa lotta, anche se i giornali …

Read More »

Moravia express a Termini

Alberto Pincherle Moravia nasce il 28 novembre 1907 a Roma. Per festeggiare l’anniversario del suo compleanno, l’Associazione Fondo Alberto Moravia – Onlus e TerminiTV mettono in scena – in un video girato a Termini e dintorni – “La rivincita di Tarzan”, una storia tratta dalla celebre raccolta Racconti romani del 1954. …

Read More »

Igiaba e il colonialismo nascosto di Termini

Chi sa cos’è quell’obelisco tra Termini e Repubblica? Cosa rappresenta? E il nome “piazza dei Cinquecento”? Ce lo spiega Igiaba Scego. Igiaba Scego è una scrittrice italiana, ma di origine somala, autrice tra gli altri di “Roma Negata” e “Adua”, in cui  la stazione Termini e le sue vicinanze giocano …

Read More »

Alessandro Politi ci parla del suicidio dell’Europa

L’esperto di geopolitica Alessandro Politi, residente nella zona di Piazza Vittorio, spiega a TerminiTV il perché l’immigrazione non è il vero problema dell’Europa. Economia, organizzazione del lavoro, politiche di cittadinanza sono alcuni dei temi trattati in questa intervista, in cui Politi spiega come l’Europa si stia suicidando, non a causa …

Read More »

Sesso, buche e banane

“Sul treno c’erano due ragazzi africani, senza biglietto, e il controllore ha iniziato ad appellarli in un modo non consono al suo ruolo, beh in effetti non adatto a un essere umano, visto che li ha chiamati ‘mangiabanane”. Inizia così il racconto di Paolo Labati, reporter di Caterpillar, la trasmissione …

Read More »

Incastrati a Roma: dai senzatetto agli “expats”

Questo video sarà strano, con interviste fatte da febbraio ad oggi: stranieri di ogni tipo, dai senzatetto ai cosiddetti expats, che differiscono dai migranti per il colore.. del loro passaporto. La migrazione però non è solo per i poveri, tutti emigrano per motivi diversi. Certamente, se vieni da una zona …

Read More »