Home / Tag Archives: italy

Tag Archives: italy

A Tiburtina dopo Baobab

“La sicurezza è un problema anche nostro, perchè è qui che molti conoscono la droga, e non riescono ad essere felici”, racconta Fode, che va a visitare spesso i migranti a stazione Tiburtina. Da qualche giorno, dopo lo sgombero del campo informale Baobab, proprio nei pressi della stazione, diversi migranti …

Read More »

Aiutaci a fare questo film

Ho incontrato Li al Cine Detour, a Roma, e gli ho spiegato tutto in poche parole: “Da 4 anni filmo in stazione, oltre 2000 video che non so ancora come mettere insieme, tu che sei appena arrivato a Roma e fai il montatore, ti andrebbe di fare questo film con …

Read More »

Termini in 7 minuti

Il 25 aprile del 2015 nasceva TerminiTV, con otto persone coinvolte, uno spazio sotto ai binari come luogo di incontro e tante belle prospettive: le storie del caffè sospeso, i ballerini di Termini Underground, e la creazione di un gruppo di amici che sarebbe durato nel tempo, fino al successo.  …

Read More »

La cinese e il nigeriano alla stazione di Perugia

Qual è il colmo per un appassionato di treni e migrazioni? Essere nella città patria dell’Università per Stranieri, Perugia, e non trovare una stazione. Eppure una, piccola, vicino al centro c’è, si chiama Sant’Anna e ci abbiamo incontrato due persone venute in Italia in modi e per ragioni molto diversi.  …

Read More »

L’unico ciadiano di Roma

Suleyman viene dal Ciad.  Aveva poco più di 17 anni quando arrivò in Italia, erano gli anni ’90, e io ancora dovevo nascere. Lo incontro per la prima volta davanti casa sua. Che è praticamente dietro casa mia.  Curioso che non l’abbia mai incontrato, eppure davanti casa sua ci si …

Read More »

Oliviero Toscani parla con TerminiTV

Oliviero Toscani è un burbero, ma è “un situazionista” (parole sue). Intervistarlo a un evento dedicato alle palle di Natale (ebbene sì!), nel neonato “Mercato Centrale” di Roma, vuol dire rubare del suo tempo come un treno farebbe col suo passeggero affranto. Quindi sia chiaro, l’intervistatore ha sofferto meno dell’intervistato. …

Read More »