Home / Tag Archives: railway

Tag Archives: railway

In stazione a Erevan, Armenia

“Horovel” è un canto di lavoro, in cui “aravel” rappresenta il pezzo di terra non coltivata in cui ci si riposa dopo il lavoro, e “ho” serve a dare un ritmo ai lavoratori, ricordando loro il momento in cui potranno riporre gli attrezzi e riposarsi. Questa è la canzone che …

Read More »

Mamma Termini

Stiamo pensando a un film che racconti Termini, e l’adrenalina che si genera in stazione. Questo è un estratto del trailer, realizzato con il cinese Li Zhang, e che trovate più sotto. Ho incontrato Li al Cine Detour, a Roma, e gli ho spiegato tutto in poche parole: “Da 4 …

Read More »

La ferrovia abbandonata di Dilijan, Armenia

Sono finito in Armenia un po’ per caso, e quando ho iniziato a chiedere informazioni sulle ferrovie armene, ho capito che ci sarebbe stato qualcosa di interessante da raccontare. Associate al tempo dei sovietici, le ferrovie in Armenia sono un retaggio storico e politico molto lontano dalla sensibilità dei nuovi …

Read More »

L’uomo che filmava le stazioni

La storia di un ragazzo che voleva filmare le persone in stazione, senza rendersi conto che stava mettendosi in una situazione più grande di lui. Filmato ad agosto 2016 in seguito al rifiuto, da parte di Grandi Stazioni, di considerare il nostro progetto come una ricchezza per Termini, dandoci quindi …

Read More »

La cinese e il nigeriano alla stazione di Perugia

Qual è il colmo per un appassionato di treni e migrazioni? Essere nella città patria dell’Università per Stranieri, Perugia, e non trovare una stazione. Eppure una, piccola, vicino al centro c’è, si chiama Sant’Anna e ci abbiamo incontrato due persone venute in Italia in modi e per ragioni molto diversi.  …

Read More »

Il quartiere più controverso di Berlino: Kotti

Kotti è il quartiere di cui parlano tutti, a Berlino, perchè è l’emblema della società multiculturale, con la sua bellezza e i suoi pericoli. Kotti però è anche un delicato ecosistema a rischio a causa della cosiddetta gentrificazione e del turismo. E ci spiega bene perché Joseph, scrittore e accademico …

Read More »

Le memorie in stazione a Tata, Ungheria

Anna è un’insegnante di inglese e giornalista originaria di Tata, in Ungheria. Ora abita a Berlino, ma è cresciuta nel Regno Unito quando l’Ungheria era ancora sotto significativa occupazione sovietica. Anna ci racconta alcune memorie personali legate alla stazione di Tata, e altre che ci riportano alla recente storia di …

Read More »

Tra gli ultimi No Tav

Vi portiamo a Chiomonte, in val di Susa, dove da poche settimane si può entrare a ridosso del cantiere Tav che per anni è stato il bersaglio di una protesta diffusa e che ha avuto dei momenti di gloria. Li ripercorriamo con alcuni protagonisti di questa lotta, anche se i giornali …

Read More »

Il Niger, i taxi e i treni (cinesi)

Giacomo Zandonini è un giornalista freelance ed esperto di migrazione, in particolare dall’Africa in Europa. Valerio Maggio l’ha incontrato per noi a Termini, dove Giacomo ci ha raccontato del Niger, dove ha passato alcuni mesi. In particolare, ci parla di un progetto ferroviario finanziato da aziende cinesi.. Video: Valerio Maggio

Read More »